Crescia di formaggio

La nostra amica Cristina ci ha mandato questa ricetta che faceva sua nonna di Senigallia

Ingredienti: 500g farina, 200g di pecorino grattugiato, 150 ml di olio oliva, 5 uova, 200 grammi di formaggio a pezzi (pecorino, caciotta mista o quel che si vuole), 150 ml latte, 7g lievito secco, 1 cucchiaino di zucchero e pepe a piacere (mia nonna ne metteva tanto)


Preparazione: Iniziare a preparare il lievitino mettendo il latte tiepido con zucchero, lievito e un cucchiaio di farina e lo lasciar riposare 15 minuti circa, fino quando cresce un po’. In una terrina mettere farina, pepe, forma grattugiata, uova e olio, impastare un po’ e poi aggiungere il lievitino. Trasferire il tutto sulla spianatoia e impastare per bene, infine aggiungere i pezzi di formaggio.
Posizionare il tutto in un tegame alto, mi raccomando mettete delle rialzate di carta da forno se no straripa. Siccome ha una lunga lievitazione, io la faccio il pomeriggio e la cucino la mattina dopo a 170 gradi per 60 minuti circa.
Gustosissima con affettati locali tipo ciauscolo, prosciutto nostrano o salame di Fabriano.

Che ne pensate di questa versione della crescia di formaggio? Non sembra per niente male!

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Content is protected !!
Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :