Coniglio in porchetta

La ricetta di oggi me l’ha inviata Antonio, fan di Sei Marchigiano se.

Far soffriggere una salsiccia con il fegato tritato del coniglio con olio sale e uno spicchio d’aglio, quando sono ben cotti aggiungere una grossa manciata di finocchiella selvatica tritata e amalgamare il tutto e riempire il ventre del coniglio e chiuderlo con dello spago.

Far passare un po di finocchiella su tutta la superficie del coniglio con il palmo della mano e metterlo in forno. Quando sarà ben cotto e d’orato dopo circa un’oretta servirlo a tavola e buon appetito.

E voi avete altre ricette marchigiane che volete condividere con noi? Inviatemele pure, le migliori saranno pubblicate sul sito!

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Content is protected !!
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :